Occasione per presentare progetti legati a ambiente e sostenibilità. Ecco le scadenze

Il 17 maggio sono state pubblicate le call 2022 con un calendario di sessioni informative che si terranno tra il 18 e il 19 maggio per richiamare i focus di intervento per il periodo 2021 – 2024.  Il programma LIFE permette a enti pubblici, privati e non profit di affrontare i temi ambientali secondo approcci differenti e innovativi.

L’obiettivo del LIFE per il periodo 2021- 2027 è quello di contribuire al passaggio a un’economia pulita, circolare, efficiente in termini di energia, climaticamente neutra e resiliente ai cambiamenti climatici. I bandi hanno le seguenti scadenze.

Entro il 4 ottobre potranno essere presentate iniziative nell’ambito dei Progetti d’Azione Standard (SAP) per i sottoprogrammi “Economia circolare e qualità della vita”, “Natura e biodiversità”, “Azione per il clima” (Climate Change Mitigation e Climate Change Adaptation).

Entro il 16 novembre potranno essere avanzate proposte nell’ambito del Life Action Grants e il sottoprogramma “Transizione all’energia pulita”.

Per i Progetti Strategici Integrati (SIP) e i Progetti Strategici di Tutela della Natura (SNAP) le scadenze sono: Concept notes: 8 settembre 2022; Full proposals: 7 marzo 2023.

Entro l’8 settembre 2022 è fissata la scadenza per i Progetti di Assistenza Tecnica per SIP. Infine gli Specific Operating Grant Agreements (SGA OG) per enti senza scopo di lucro entro il 21 settembre 2022.

 

 

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per lasciare un commento. Accedi ora

Ultime notizie

Missione a Bruxelles

Una delegazione di sindaci lombardi guidati da ANCI Lombardia, dalla Provincia di Brescia e da R..

 

Progetto promosso da