Finanziamento della Commissione Europea per favorire la trasformazione digitale dell’Unione

Il bando di Commissione Europea intende sostenere lo sviluppo di competenze digitali avanzate al fine di Portare i servizi digitali alle pubbliche amministrazioni, ai cittadini e alle imprese dell’Unione Europea.

Progettare, sviluppare e distribuire azioni digitali avanzate in tutti i settori economici sono gli obiettivi del “Digital Europe”, un programma articolato che si intreccia con altri programmi europei volti a promuovere l’innovazione digitale all’interno dell’Unione come, per esempio, Horizon Europe, il programma quadro dell’Unione europea per la ricerca e l’innovazione per il periodo 2021-2027, Creative Europe il programma dedicato all’industria creativa e ai media, o gli strumenti del Recovery and Resilient Facility.

Possono presentare domanda Enti pubblici e privati dotati di personalità giuridica che realizzano progetti  che puntino a rafforzare l’autonomia dell’Unione negli ambiti di intervento considerati strategici: tecnologie, digital skill e best practice sull’utilizzo delle tecnologie.

Nello specifico i progetti dovranno riguardare costi relativi a tematiche 4.0, nel dettaglio:

  • Cybersecurity
  • Intelligenza artificiale
  • Microelettronica
  • Internet of Things
  • Stampa 3D
  • Cloud e software

Sono ammesse ad ottenere il cofinanziamento pari al 50% di quanto investito per spese di personale, i costi di subappalto e costi indiretti.

Le domande potranno essere presentante fino al 17/05/2022.

 

Allegati

Programma digitale - Commissione Europea Scarica

 

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per lasciare un commento. Accedi ora

Ultime notizie

Missione a Bruxelles

Una delegazione di sindaci lombardi guidati da ANCI Lombardia, dalla Provincia di Brescia e da R..

 

Progetto promosso da