Dal ministero della cultura arriva l’edizione 2022 dei contributi a favore dello sviluppo della cultura cinematografica e audiovisiva

L’obiettivo del presente bando è quello di finanziare attività di promozione cinematografica e audiovisiva.

Possono presentare domanda a valere sul presente bando Enti pubblici e privati, fondazioni, comitati, associazioni culturali e di categoria, università, entri di ricerca.

Finalità dei progetti

  • Promozione dell’internazionalizzazione della cultura cinematografica e audiovisiva;
  • Sviluppo della cultura cinematografica e audiovisiva sul piano culturale, artistico, favorendo la crescita economica del settore.

Il bando della Direzione generale Cinema e audiovisivo prevede un cofinanziamento pari al 80% delle spese ammissibili con una  dotazione finanziaria per l’anno 2022 di euro 2.700.000 per i progetti di sviluppo della cultura cinematografica, euro 6.500.000 per i festival ed euro 1.500.000 per la valorizzazione del patrimonio cinematografico.

Le domande potranno essere presentate dal giorno 1 marzo 2022 fino al 25 marzo 2022.

 

 

Allegati

Promozione cinematografica e audiovisiva - Ministero della Cultura Scarica

 

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per lasciare un commento. Accedi ora

Ultime notizie

Missione a Bruxelles

Una delegazione di sindaci lombardi guidati da ANCI Lombardia, dalla Provincia di Brescia e da R..

 

Progetto promosso da