Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 6 maggio 2019

Primo focus group a Mantova

Al via momento di confronto per raccogliere il fabbisogno di competenze europee

di Marcello Volpato

lunedì 6 maggio 2019

Formato il gruppo composto da amministratori e dipendenti degli enti locali del mantovano. Processo partecipativo e collaborativo per fare emergere dai territori il fabbisogno di competenze europee. Giovanni Bursi, sociologo, spiega come funziona


Partecipazione, confronto, spontaneità e interattività, costruzione di un clima di gruppo collaborativo. Queste le caratteristiche dei focus group quali-quantitivi promossi da Anci Lombardia nell’ambito del progetto Lombardia Europa 2020, realizzato in collaborazione con Regione Lombardia e Provincia di Brescia, per sostenere gli enti locali nei processi di progettazione e attivazione di fondi europei. Il primo focus group è stato formato dal coordinamento territoriale di Mantova e si terrà il prossimo 16 maggio.

Giovanni Bursi, sociologo e del team del progetto di Anci e Regione, spiega in questo video come funziona il focus. 

L’obiettivo dei focus group territoriali – che i coordinamenti attiveranno con il supporto di Anci Lombardia nelle 12 province lombarde, inclusa l’area metropolitana di Milano - è quello di raccogliere e condividere il maggior numero di informazioni e di indicazioni operative sul fabbisogno di competenze europee degli amministratori e dei dipendenti degli enti locali lombardi.  

Tra le tante versioni possibili, il progetto Lombardia Europa 2020 utilizza il Nominal group technique (NGT), una variante molto più strutturata che prevede sempre un gruppo di massimo 20 persone considerate “esperte” del tema oggetto del momento di lavoro (della durata di circa 3 ore). Gli esperti non sono però individuati sulla base di competenze e conoscenze super specialistiche ma sulla base di una significativa esperienza personale accumulata a contatto con il tema della progettazione e della ricerca di finanziamenti europei.

Il focus permetterà quindi di individuare e condividere fabbisogni di competenze sulla conoscenza dei contenuti, sulle procedure e sui processi  europei rilevando anche le principali difficoltà registrate sinora su alcuni aspetti che risultano essere di ostacolo, come la complessità delle regole, oppure la difficoltà ad attivare reti territoriali sulla base dei bisogni comuni con altri enti locali e partnership in ambito socio economico, della ricerca, accademico.

Gli output dei focus saranno condensati in un rapporto finale che affiancherà la ricerca quantitativa già realizzata nell’ambito del progetto e raccolta in una pubblicazione disponibile  on line su questo sito web (Sezione documenti), che fotografa atteggiamenti e risultati degli enti locali lombardi rispetto alle risorse europee.

Sempre nella sezione Documenti è scaricabile la relazione che spiega più nel dettaglio la metodologia utilizzata per lo svolgimento dei focus group.

Allegati

Preview Nome File Dimensione Scarica
0SEAV - Metodologia Focus Group - 020419 - def_graf 1,549 MiB Scarica

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

Agenda

News

Lombardia Europa 2020

Pubblicato giovedì 18 luglio 2019

Anci Lombardia porta i comuni a Bruxelles

Delegazione nella capitale delle istituzioni europee il 23 e 24/7. Incontri con la Commissione

di Marcello Volpato

Guidata dalla vicepresidente Bernardi e dal presidente del Dipartimento Europa Pacente, avrà un colloquio con il direttore della DG REGIO De Michelis mentre nel sede di Casa Lombardia condividerà con stakeholder il progetto Lombardia Europa 2020...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato mercoledì 10 luglio 2019

Anche a Bergamo si parte

Seminario informativo molto partecipato nel capoluogo orobico

di Marcello Volpato

L'esperienza del capoluogo orobico che dal 2014 ha attivato più di 20 milioni di euro, a servizio del territorio. Presenza numerosa di di tecnici e amministratori dei comuni della bergamasca...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato martedì 2 luglio 2019

Le novità del Fondo sociale europeo

Potranno finanziare anche sanità pubblica e innovazione sociale

di Marcello Volpato

Luisa Lovisolo, docente nei seminari informativi del Progetto SEAV, spiega le novità dello storico fondo attivato dall'Unione europea con i trattati di Roma del 1957. Nuovi campi di intervento e possibilità di accesso diretto per gli enti locali. ...

Non sono presenti aree di interesse


Realizzato con il sostegno di

Realizzato con il Sostegno